|
|
|
|
|
|
utenti online: [6]
|
mercoledì 21 febbraio 2018
 

Diritto allo Studio - Bandi Comunali - Pacchetto Scuola 2014/15

Diritto allo Studio - Bandi Comunali - Pacchetto Scuola 2014/15

 
 

ABC Siena

Progetto ABC

 
CHE COS'È L'OSP
STRUTTURA GESTIONALE
per Comune
per Istituzione Statale
per Istituzione non Statale
per Ordine e Grado
Scuole Serali
Scuole Carcerarie
Centri Territoriali
Orientamento
Diritto - Dovere
La scuola in cifre
Edifici Scolastici
Formaz. Ref. Scolastico
Diritto allo Studio - Bandi Comunali
Qualifiche triennali IeFP
PUBBLICAZIONI
CENTRO PER L`IMPIEGO
INFORMAGIOVANI
SERVIZI PER LA MOBILITÀ
LINK
RICERCA GEOGRAFICA DELLE SCUOLE NELLA PROVINCIA DI SIENA
clicca sulla mappa per visualizzare il dettaglio
Sei in: home   archivio primo piano   articolo in primo piano
16/07/2009 LE CIFRE DELLA SCUOLA SENESE. RILEVAZIONE DATI ANNO SCOLASTICO 2007/2008


Con questa pubblicazione l’Osservatorio Scolastico Provinciale mette a disposizione di tutti i soggetti legati al mondo della scuola e della formazione in generale un supporto analitico di indagine per la conoscenza della struttura e del funzionamento del sistema scolastico locale. Grazie ad un rapporto ormai consolidatosi nel tempo con le istituzioni scolastiche, l’USP e con i comuni della provincia, l’Osservatorio è in grado di raccogliere e produrre tutta la massa di dati e di informazioni contenute nel presente volume.

Da alcuni anni l’Osservatorio Scolastico Provinciale, con la pubblicazione dei suoi report statistici, fornisce elementi oggettivi per l’arricchimento dell’offerta formativa, per la programmazione della rete scolastica provinciale e per poter prevedere ed effettuare gli interventi necessari nel settore dell’edilizia scolastica e della mobilità. Tutti i soggetti istituzionali che operano nel sistema dell’istruzione e della formazione, hanno così a disposizione analisi e dati statistici utili a comprendere le difficoltà che gli studenti incontrano durante il percorso scolastico, e a misurare la qualità dell’organizzazione scolastica e la capacità del sistema-scuola di soddisfare la domanda formativa del territorio.

Uno strumento, quindi, a sostegno dell’intervento nella lotta all’insuccesso scolastico e a favore dell’adempimento dell’obbligo e del diritto/dovere all’istruzione e alla formazione fino al compimento del diciottesimo anno di età, nonché a supporto per gli Enti Locali nella progettazione di servizi e strutture nel campo formativo e in quello della mobilità.

Difatti, la “Rilevazione Dati dell’Anno Scolastico 2007/2008”, partendo dagli importanti risultati raggiunti con le precedenti edizioni, arricchisce di ulteriori elaborazioni il report annuale sulla “Scuola Senese”, ampliando l’indagine con l’analisi della mobilità formativa, da una parte, e con la scelta della scuola superiore terminato il primo ciclo di studi, dall’altra, per entrare nella complessità del rapporto tra sistema scolastico territoriale e ambiente sociale.

Il volume è stato suddiviso in cinque grandi sezioni che rappresentano altrettanti temi fondamentali entro cui si snoda l’analisi del sistema scolastico provinciale, utilizzando indicatori consolidati per una agevole ‘lettura’ del panorama scolastico. La prima sezione tratta il tema della popolazione scolastica dal punto di vista delle macroaree e del grado di istruzione, mentre nella seconda parte l’analisi è concentrata sul tema del disagio, del successo e del ritardo scolastico, con un focus particolare sulla popolazione non italiana sempre più diffusa in tutta la provincia senese.

Difatti la terza parte è dedicata esclusivamente al delicato tema del fenomeno immigratorio con grafici e tabelle che evidenziano non solo provenienze e distribuzione territoriale, ma anche tendenze e dinamiche dei flussi migratori, e processi di radicamento locale di comunità.

Trattazione a parte è stata riservata all’analisi della scelta della scuola superiore utilizzando le serie storiche e verificando gli esiti finali -positivi o negativi- al primo anno delle superiori, tramite l’impiego di indicatori di flusso (il numero di scuole superiori scelte dagli alunni di ciascuna scuola media), di indicatori sociali (la misura e la forma dell’accesso sociale in rapporto alla scelta della scuola superiore), e indicatori formativi (la qualità e le criticità dell’organizzazione della didattica tanto a livello di scuole superiori, quanto delle medie inferiori).

La quarta parte analizza l’importantissimo problema della mobilità formativa cercando di inquadrare il complesso aspetto del movimento di studenti da zona a zona, il flusso dalla provincia verso altre province limitrofe e viceversa, mettendo in evidenza anche le possibili cause di tale movimento, relativo, soprattutto, agli studenti che frequentano le scuole secondarie di secondo grado. Una fotografia della dinamicità del sistema scolastico utile in fase di programmazione dell’offerta formativa e di interventi nel settore dei servizi di trasporto pubblico.

La quinta parte, infine, analizza il fenomeno della ‘diversabilità’ nell’ultimo triennio, concentrando l’attenzione sia sugli aspetti distributivi, che, soprattutto, sull’accessibilità e sul rapporto tra handicap e scelta dei percorsi di studio, nella prospettiva di una transizione verso l’impegno lavorativo.

Il volume, curato da Giulio Petrangeli e Riccardo Ricci dell’Osservatorio Scolastico Provinciale, ha visto la collaborazione anche di Roberta Bonelli, Massimo Pomi e Claudia Rondini dell’Ufficio Scolastico Provinciale, e di Enrico Bocci dell’Università di Firenze.

Fonte: Osservatorio Scolastico Provinciale - Provincia di Siena
Autore: Osservatorio Scolastico Provinciale
Allegato 2:
Allegato 3:
Gli indicatori della scuola senese. Rapporto 2015. Percorsi e carriere formative attraverso i dati dell'Osservatorio Scolastico
Disegnare il proprio futuro - a.s. 2017-18
DISEGNARE IL PROPRIO FUTURO - a.s. 2016-17
Disegnare il proprio futuro - a.s. 2015-16
Sito ottimizzato con risoluzione 1024 x 768 pixel - Internet Explorer 5.5™ o superiore.
OSP - Osservatorio Scolastico Provinciale di Siena - Piazza Amendola, 29- cap 53100 SIENA
Tel: 0577.241821 - 0577.241819
  top